Blog: http://metapolitica.ilcannocchiale.it

Geopolitica del narcotraffico in America Latina.

“In paesi in cui diritto e sovranità sono radicalmente disgiunti, il narcotraffico è stato funzionale al consolidamento delle élite detentrici del potere e dello stato stesso, sia grazie all’immissione degli ingenti profitti nell’economia legale e alle innumerevoli alleanze fra figure istituzionali e narcos intorno a questioni di comune interesse, sia attraverso il finanziamento e l’attivazione di gruppi privati di autodifesa che permettono un controllo totale sul territorio, favorendo così lo sfruttamento indiscriminato delle sue risorse materiali e umane”.


Ana Cristina Vargas, “Plata o plomo - Uno sguardo antropologico sul fenomeno del narcotraffico”, in Carmen Boullosa e Mike Wallace, “Narcos del Norte”, edito da Rosenberg & Sellier.


Massimo Virgilio 

Metapolitica Blog 

Pubblicato il 21/11/2017 alle 21.32 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web