Blog: http://metapolitica.ilcannocchiale.it

Italia, 27 maggio 2018. Morte della democrazia.

Il governo che meglio avrebbe rappresentato la volontà espressa dalla maggioranza assoluta degli elettori italiani nel voto del 4 marzo 2018 non potrà nascere. Gli è stato negato il diritto di vedere la luce perché uno dei ministri che avrebbe dovuto farne parte è inviso ai mercati finanziari. In Italia, dunque, la democrazia è una finzione. La volontà popolare viene rispettata solo quando si conforma agli interessi degli speculatori finanziari nazionali e internazionali; quando invece non lo fa essa viene calpestata e sovvertita. Italia, 27 maggio 2018. Morte della democrazia.

Massimo Virgilio

Metapolitica

Pubblicato il 28/5/2018 alle 6.56 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web